La Carta dell'Artista Digigraphie

Digigraphie relief stamp Digigraphie signed by the artist

Obblighi tecnici

La certificazione Digigraphie® riguarda esclusivamente un'opera realizzata:

  • Con una stampante professionale della serie Epson Stylus Pro / SureColor SC-P
  • Con inchiostri a pigmenti delle varie famiglie Epson UltraChromeTM
  • Su supporti Fine Art certificati (vedi elenco nella sezione Tecnologia e Materiali)
  • Con autentica: numerazione, firma dell'artista, timbro in rilievo e certificato di garanzia.

Se anche solo uno di questi criteri non viene rispettato, l'opera stampata non può in nessun caso essere considerata come Digigraphie®. Questi obblighi sono la garanzia, per l'artista, le gallerie/musei e i loro clienti della fedeltà e della durata del lavoro prodotto.

Obblighi morali

Nell'ambito dell'utilizzo della certificazione Digigraphie® l'artista si impegna a certificar e rispettare la tiratura delle opere.

Il concetto di tiratura viene definito da tre criteri liberamente determinati dall'artista.

  • Il numero di copie prodotte
  • Il formato in cui viene prodotta l'opera
  • Il supporto sul quale viene stampata.

Modificando ad esempio il formato o il supporto utilizzati, le stampe prodotte dovranno obbligatoriamente essere oggetto di una nuova tiratura.
L'artista inoltre si impegna a non superare il numero di copie dichiarate nel certificato di garanzia Digigraphie® .

Se questi obblighi non fossero rispettati, Epson si riserva il diritto di ritirare all'artista il timbro a secco, nonché il suo riferimento di Artista Digigraphie®.
Da parte sua, l'Artista Digigraphie® può rescindere l'impegno sottoscritto senza preavviso e senza alcuna ragione particolare, soltanto informando per iscritto Epson con il dovuto anticipo.