Zwy Milshtein

    Nella pittura di Zwy Milshtein confluiscono i suoi vagabondaggi e le sue idee. Uomo dal carattere marcato, viaggia nel mondo dell'arte ai propri ritmi, disdegnando le regole e le mode mutevoli. Il suo stile pittorico è individualista ed è il frutto della sua vita. È anche una sorta di poeticità esultante, le cui origini risalgono all'alba del mondo, alle grotte di Altamira e Lascaux, sulle cui pareti i primi esseri umani hanno tracciato per la prima volta segni e graffiti. Milshtein non è un pittore-decoratore, ma dipinge perché si tratta per lui di una necessità vitale e pressante: la sua pittura va di pari passo con la sua vita e rappresenta anche un mezzo di comunicazione, di conoscenza e di memoria, con una traccia dell'esodo!l suo lavoro è un grido silenzioso che testimonia e rafforza lo sguardo, al contempo registro e diario intimo: "Le sue opere contengono tante verità dell'artista"."Considero i miei lavori come di stampo impressionista e risento dell'influenza di artisti quali Bosch, Brueghel, Goya e Soutine". Sono tutti esempi illustri che hanno lasciato una traccia perenne e senza tempo nella storia della pittura. Afferma inoltre di risentire maggiormente dell'opera di Tàpies che di quella di Chagall.Le opere di Milshtein sono palinsesti "che vengono cancellati per essere poi ricoperti di nuovo" e smaltati, nascondono immagini che si cancellano, spariscono per poi riapparire, come nella vita reale. Le immagini di Milshtein sono fuggevoli. Lasciano intravvedere il movimento, la libera gestualità e la sovrapposizione degli attori, come un teatro delle ombre, al contempo commedia e tragedia sullo sfondo dell'innocenza del bene e del male. Le donne sono sempre presenti nelle sue opere, contemporaneamente fanciulle, madri e amanti.*Il suo silenzioso grido esprime l'angoscia del mondo contemporaneo, sempre sull'abisso del caos. Milshtein evade dalle sue opere e lascia lo spettatore nella speranza che le parole spariscano e restino solo le immagini. Perché Milshtein rappresenta anche la testimonianza della nostra epoca.

    Vai al profilo dell'artista - Zwy Milshtein

    Zwy Milshtein