Guido Alimento

Nazionalità: Italian

Scopri di più: Visualizza il sito web dell'artista

Profilo degli artisti

BIOGRAFIA

 

Ho 64 anni e vivo attualmente a Genova.

Mi sono interessato alla fotografia fin dalla giovinezza ma solo da alcuni anni, dopo il pensionamento, ho la possibilità di dedicarmi ad essa a tempo pieno.

La mia ricerca fotografica prende spunto dalla natura. Privilegio luoghi e momenti attraverso cui le forze dell’universo (l’acqua in particolare) si manifestano come all’origine del mondo. Può trattarsi di un’onda o di una nevicata.

Seguo l’estro della luce in particolare quando essa, assieme ad altre forze naturali, compone immagini ulteriori rispetto alla realtà apparente, manifestandosi come arte.

In accordo con la creatività della natura, sono convinto che ciascuno scatto reclami il suo colore o non colore (bianco e nero) e in tal senso decido se e quanto lavorare in post produzione.

Ritengo che in questo modo la fotografia possa affrontare gli stessi temi cosmici, esistenziali e religiosi delle altre arti.

La maggior parte dei miei lavori sono stati presentati a cura di Satura Art Gallery di Genova.

Nel 2012 Satura ha curato e accolto nella sua sede una mostra personale intitolata “Fotografia come scultura”. Negli anni a seguire ho partecipato, nello stesso ambito, a numerose iniziative quali “Genova Arte Fiera” e “Affordable Art Fair” a Milano.

Sempre con Satura ho esposto in diverse edizioni di “Photissima” a Torino e Venezia (quest’ultima legata alla “Biennale”), nonché al “Present Art Festival 2013” a Shanghai e al MACEF 2013 a Milano.  

Alcune mie foto sono state esposte presso l’Ufficio del Turismo di Oulx, in Alta Valsusa.

Nel 2012 mi è stato assegnato il 3° premio al concorso Saturarte – sezione fotografia, mentre nel 2014 ho ottenuto il premio della critica al concorso “Satura International Contest”.

 

Ottobre 2014     

Il mio Digigraphies

Digigrafia Dimensioni CARTA Numero di Serie
Cristalli di mare
60.00cm x 40.00cm Tipo: Photography
Carta: Hahnemühle Photo Rag® Pearl 320
Per prodotto: Guido Alimento
2
In punta di piedi nel bosco
60.00cm x 40.00cm Tipo: Photography
Carta: Hahnemühle Photo Rag® Pearl 320
Per prodotto: Guido Alimento
2
Roveto ardente
60.00cm x 40.00cm Tipo: Photography
Carta: Hahnemühle Photo Rag® Pearl 320
Per prodotto: Guido Alimento
2
Pesce fuor d'acqua
60.00cm x 40.00cm Tipo: Photography
Carta: Hahnemühle Photo Rag® Pearl 320
Per prodotto: Guido Alimento
2
Tra bianco e nero e colore 2
45.00cm x 30.00cm Tipo: Photography
Carta: Hahnemühle Photo Rag® Baryta 315
Per prodotto: Guido Alimento
2
Tra bianco e nero e colore 1
45.00cm x 30.00cm Tipo: Photography
Carta: Hahnemühle Photo Rag® Baryta 315
Per prodotto: Guido Alimento
2
Tra bianco e nero e colore 4
45.00cm x 30.00cm Tipo: Photography
Carta: Hahnemühle Photo Rag® Baryta 315
Per prodotto: Guido Alimento
2
Tra bianco e nero e colore 3
45.00cm x 30.00cm Tipo: Photography
Carta: Hahnemühle Photo Rag® Baryta 315
Per prodotto: Guido Alimento
2
dominion of lights
90.00cm x 60.00cm Tipo: Photography
Carta: Hahnemühle Photo Rag® Baryta 315
Per prodotto: Guido Alimento
1
Concerto campestre 1
75.00cm x 50.00cm Tipo: Photography
Carta: Hahnemühle Photo Rag® Baryta 315
Per prodotto: Guido Alimento
2
Concerto campestre 2
75.00cm x 50.00cm Tipo: Photography
Carta: Hahnemühle Photo Rag® Baryta 315
Per prodotto: Guido Alimento
2
Concerto campestre 3
75.00cm x 50.00cm Tipo: Photography
Carta: Hahnemühle Photo Rag® Baryta 315
Per prodotto: Guido Alimento
2

BIOGRAFIA

 

Ho 64 anni e vivo attualmente a Genova.

Mi sono interessato alla fotografia fin dalla giovinezza ma solo da alcuni anni, dopo il pensionamento, ho la possibilità di dedicarmi ad essa a tempo pieno.

La mia ricerca fotografica prende spunto dalla natura. Privilegio luoghi e momenti attraverso cui le forze dell’universo (l’acqua in particolare) si manifestano come all’origine del mondo. Può trattarsi di un’onda o di una nevicata.

Seguo l’estro della luce in particolare quando essa, assieme ad altre forze naturali, compone immagini ulteriori rispetto alla realtà apparente, manifestandosi come arte.

In accordo con la creatività della natura, sono convinto che ciascuno scatto reclami il suo colore o non colore (bianco e nero) e in tal senso decido se e quanto lavorare in post produzione.

Ritengo che in questo modo la fotografia possa affrontare gli stessi temi cosmici, esistenziali e religiosi delle altre arti.

La maggior parte dei miei lavori sono stati presentati a cura di Satura Art Gallery di Genova.

Nel 2012 Satura ha curato e accolto nella sua sede una mostra personale intitolata “Fotografia come scultura”. Negli anni a seguire ho partecipato, nello stesso ambito, a numerose iniziative quali “Genova Arte Fiera” e “Affordable Art Fair” a Milano.

Sempre con Satura ho esposto in diverse edizioni di “Photissima” a Torino e Venezia (quest’ultima legata alla “Biennale”), nonché al “Present Art Festival 2013” a Shanghai e al MACEF 2013 a Milano.  

Alcune mie foto sono state esposte presso l’Ufficio del Turismo di Oulx, in Alta Valsusa.

Nel 2012 mi è stato assegnato il 3° premio al concorso Saturarte – sezione fotografia, mentre nel 2014 ho ottenuto il premio della critica al concorso “Satura International Contest”.

 

Ottobre 2014